FirenzeMeteo.net: origine, storia, curiosità

La storia del portale Firenze Meteo ha origine nella passione e nella curiosità del suo ideatore Luca Baroncini, affascinato fin da bambino dal tema dei fenomeni climatici, delle previsioni meteorologiche e delle condizioni atmosferiche; in particolare della città in cui è nato e cresciuto, Firenze, ma anche dei luoghi nel mondo che avrebbe voluto visitare.

Nel 2003 Luca acquista dagli Stati Uniti e installa sul tetto di casa un sistema di rilevamento di dati meteorologici, che diventerà la prima stazione meteo indipendente di Firenze e una delle prime in Italia. Grazie alla sua personale stazione meteorologica Luca può monitorare in tempo reale le condizioni atmosferiche della propria città e ottenere informazioni dettagliate su temperatura esterna, pressione atmosferica, velocità del vento, livello di umidità, presenza di precipitazioni, etc.

I dati elaborati dalla piccola stazione meteo, però, erano fruibili solo dal computer di casa collegato all’apparecchiatura esterna. Come fare a monitorare i dati in tempo reale anche da remoto, ad esempio anche in pausa lavoro o in vacanza? Da questa esigenza nasce l’idea di Luca di acquistare un dominio (prima firenzemeteo.com, poi firenzemeteo.net) e di realizzare, da autodidatta, un sito web.

Nasce così il primo embrione di Firenze Meteo, un sito internet amatoriale dove confluivano dati e grafici provenienti dalla stazione meteo, così da poterli leggere e controllare in qualsiasi momento e da qualsiasi dispositivo provvisto di connessione internet.

Negli anni FirenzeMeteo.net ha iniziato a essere visitato da molti utenti e si è andato arricchendo di nuovi dati meteo provenienti da altri portali web specializzati, così come di una vasta collezione di webcam meteo, particolarmente utile per i fiorentini (e non solo) che vogliono programmare le proprie vacanze in località sciistiche invernali.

Nel frattempo Luca coltiva la sua passione partecipando attivamente a molti blog, gruppi e forum di meteorologia, scambiando informazioni e consigli con moltissimi meteoamatori come lui sparsi in Italia e nel mondo. Questo lo porta anche a voler migliorare costantemente la qualità del sito e delle informazioni in esso contenute.

Nel 2016, grazie al contributo della web agency fiorentina webag, il sito internet Firenzemeteo.net è stato interamente riprogettato secondo gli standard più aggiornati di web design e programmazione. Il sito si presenta adesso come un portale web di nuova generazione, con una rinnovata veste grafica, un’organizzazione dei dati più user-friendly, un layout ottimizzato anche per smartphone e una più ricca pluralità di contenuti.

Oggi FirenzeMeteo.net è un progetto digitale in continua evoluzione e in costante aggiornamento. I quasi 3 milioni di visualizzazioni all’anno confermano quanto sia diventato un punto di riferimento consolidato per gli utenti che navigano tra le sue pagine.