Firenze: eventi Gennaio 2017

Luci, colori e tanta musica negli eventi di gennaio a Firenze. Scopri tutte le date dei concerti di questo mese dal pop, al rock, alla musica classica. Se sei un amante dell’arte, non puoi perderti gli ultimi giorni per ammirare antichi manoscritti o espressive creazioni contemporanee e per finire all’insegna del gusto ad aspettarti ci sono 25 artigiani che si contenderanno il titolo di Birraio dell’anno.

 

Alla Biblioteca Laurenziana, fino al 7 gennaio, puoi ammirare i Manoscritti laurenziani di Santa Croce (XI – XIII sec) e l’8 gennaio è l’ultima sera per vedere i palazzi della città illuminati dal F-Light Florence Festival.

Fino al 15 gennaio puoi andare all’Antico complesso di Santa Maria Novella e visitare il Chiostro Grande, il dormitorio inferiore settentrionale e la Cappella del Papa ammirando gli affreschi dei maestri del XVI secolo.

Il 21 gennaio i più piccoli possono immergersi in Piccole storie di colori, un laboratorio dedicato ai bambini dai 4 ai 7 anni a Palazzo Vecchio.

Fino al 22 gennaio puoi ammirare la mostra Ai WeiWei Libero, un’esposizione delle opere storiche di questo provocatorio artista a Palazzo Strozzi.

Per visite il Percorso tematico filatelico per il 50° anno dall’alluvione presso la Basilica di Santa Croce hai tempo solo fino al 31 gennaio.

 

Giovedì 5 gennaio Giovanni Allevi si esibirà all’Obihall nel triplice ruolo di compositore, pianista e direttore d’orchestra per il Celebration Symphonic Tour. Una serata per ascoltare tutti i suoi brani più famosi e amati a livello mondiale.

Se invece vuoi tornare un po’ bambino, giovedì 5 gennaio potrai cantare a squarciagola le canzoni dei tuoi cartoni animati preferiti al Viper Theatre, dalle 22 salirà sul palco Cristina d’Avena.

Per chiudere le festività il 6 gennaio al Viper Theatre dalle 22.30 parte il Disco Inferno, una serata disco e funky music anni ‘ 70 con Lorenzo Ariani Dj.

Imperdibile appuntamento al Mandela Forum, mercoledì 11 gennaio, alle 21 saliranno sul palco i Green Day per il tour del loro ultimo album del Revolution Radio.

Giovedì 12 gennaio alla Sala Vanni i Purple Whales dalle 21.15 vi presenteranno alcuni dei più famosi brani di Jimi Hendrix riarrangiati in una lettura filologica e visionaria.

Un weekend tutto da ballare all’Auditorium Flog, venerdì 20 torna l’atteso appuntamento con la Taranta Nait – Officina Zoè e sabato 21 gennaio una serata all’insegna del rock con i Diaframma, dalle ore 21.30.

Giovedì 26 gennaio alle 21.00 l’Obihall ospiterà una delle più grandi voci della musica italiana con Eccomi tour salirà sul palco Patty Pravo.

L’ultimo evento musicale di gennaio 2017 è con Hand Signed la rassegna di musica elettronica e sperimentale curata da OOH-sounds e Musicus Concentus con Disco_nnect. Il primo appuntamento della rassegna alla Sala Vanni è con Peder Mannerfelt alle 21.15.

 

Domenica 15 gennaio dalle 9 alle 19 un nuovo appuntamento con la Fierucolina d’inverno in Piazza Santo Spirito dove potrai acquistare e gustare prodotti biologici, l’artigianato locale e godere della vita vernacolare.

Dal 20 al 22 gennaio all’Obihall si sfideranno a colpi di malto 25 birrifici per il titolo di Birraio dell’anno. Una degustazione di oltre 100 differenti tipi di birre e non solo per una tre giorni all’insegna del gusto.